Cultura

Castelli e Musei

La Valle d’Aosta non è solo splendida dal punto di vista naturalistico, ma è anche un paese antico ed il lascito nei secoli delle popolazioni che si sono susseguite la rendono incredibilmente interessante anche dal punti di vista storico, antropologico ed artistico.

Sul sito Love Vda trovate un’accurata guida di Chiese e Santuari, Castelli, Musei ed eventi e mostre:

http://www.lovevda.it/it/cultura

CASTELLI
Di primario interesse sono sicuramente i Castelli che in un’arcaica rete di comunicazione uniscono la Valle da un estremo all’altro. Dai fortini di guerra arrocati sulle montagne, alle residenze estive dei Signori, finanche ai Musei naturalistici ospitati dal Castello di Saint-Pierre o dal Forte di Bard, i castelli valdostani offrono ai visitatori un variegato tuffo nel passato e nella cultura.

MUSEI
Il Castello di Saint-Pierre ospita il Museo Regionale di Scienze Nauturali con una copiosa collezione secolare.

Il Forte di Bard è invece il fiore all’occhiello della Cultura Regionale, restaurato da poco, ospita il Museo interattivo delle Alpi, avvenimenti culturali come mostre fotografiche d’interesse internazionale (come il “Wild Life Photographer of the Year, unica tappa italiana), eventi a tema e rievocazioni storiche. Situato all’ingresso della Valle d’Aosta, è in posizione strategica per essere visitato anche da chi è di passaggio.

A Courmayeur si trova invece il Museo Alpino, voluto da Luigi Amedeo di Savoia ed oggi custodito dalla Società delle Guide di Courmayeur, la mostra rievoca ed illustra l’evolversi dell’Alpinismo.

Nel Centro pedonale di Aosta si trova invece il Museo Archeologico Regionale.

MONUMENTI ROMANI
Tutta la Valle è inoltre costellata di monumenti di epoca romana. Basta una passeggiata nel centro di Aosta per ammirare l’Arco d’Augusto, Porta Praetoria, il Foro ed il Teatro, rovine sapientemente salvaguardate e valorizzate da continui interventi archeologici.

CHIESE E TESORI CRISTIANI
Presso la Cattedrale di Aosta, una spendida mostra unisce il tesoro della cattedrale a pezzi provenienti da diverse parrocchie della Valle.

Sempre ad Aosta poi, merita una visita la Collegiata di S.Orso.

In ogni angolo della Valle poi, sono presenti varie chiesette e santuari. Da quelle più accessibili, collegate da strade o site nei centri dei vari villaggi, alle piccole cappelle di montagna, meta di pellegrinaggi.